Saturday, November 5, 2011

Alimentazione e ciclo mestruale


L’alimentazione può influire sul ciclo mestruale? Secondo vari studi, sì: alcuni cibi possono essere utili nel periodo che va dall’ovulazione fino alla comparsa del ciclo, influendo sui ritmi ormonali.
Se stiamo attente al menù, alcuni alimenti con le loro proprietà possono ridurre o aumentare il gonfiore e il flusso.


In caso di:
  •  Flusso abbondante sono consigliati carne rossa, formaggi, ortaggi e frutti che migliorano la coaugulazione (frutta gialla, kiwi, arance, mandarini, peperoni). Da evitare ananas, funghi, prezzemolo, pesce, cipolle, melone che al contrario dei primi favoriscono ed aumentano il sanguinamento.
  •  Flusso scarso, in questo caso sono da preferire gli alimenti evitati nel flusso abbondante: ananas, funghi, prezzemolo, pesce, cipolle, melone, e al posto della carne fare un largo uso di pesce.
  • In caso di dismenorrea, mestruazioni dolorose, integrare prima dell’arrivo e durante il ciclo, alimenti che favoriscono il rilassamento muscolare: camomilla, zucchine o comunque cibi non troppo elaborati e fritti. Evitare bevande gassate.
  •  Se si soffre di gonfiore e ritenzione idrica, bisogna bere molto e mangiare cibi che favoriscono la diuresi: finocchi, insalata, carni bianche. Evitare alcool e bevande gassate, salumi e cibi troppo salati.
  • Se si vuole favorire l’ovulazione bisogna aumentare il consumo di proteine e grassi: carni rosse, uovo, pesce, crostacei.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...