Wednesday, August 6, 2014

Le bambole reali: quando la fantasia e il concetto di perfezione danno alla testa




I social network ci risucchiano nel loro mondo, non si sa più se si sta vivendo una vita reale o immaginaria. Si parla con le macchine, si dialoga con i software (Siri ne è un esempio) e non si scambiano più due chiacchere
con persone reali guardandole negli occhi.
L'illusione di vivere in un modo fatto tutto di rose e fiori, storpia la realtà e rafforza la convinzione di alcune "persone" di essere simili o di voler assomigliare, per tratti somatici, a delle vere e proprie bambole. Magari all' "amica" di infanzia: la Barbie.

C'è chi si sottopone agli interventi di chirurgia estetica per avere il sedere simile a JLo, chi alle curve di Kim Kardashian e chi al seno di Pamela Handerson. Ma c'è anche il risvolto della medaglia: c'è chi vuole assomigliare a qualche personaggio manga, a qualche bambola di porcellana, alla Barbie di turno o a Sailor Moon.
Una delle prime ad essersi sottoposta a numerosi interventi per assomigliare alla bambola più amata dalle ragazzine è stata Valeria Lukyanova spendendo la bellezza di 800.000 sterline.
Amica di Valeria è Olga Oleynik, anche lei è una bambola vivente simile alla star di casa Mattel.
Sarah Burge, ossessionata come le "colleghe" dagli interventi, ne ha sostenuti più di 100, e attualmente sta incoraggiando le sue figlie a fare lo stesso.
Ovviamente tutte queste situazioni creano scalpore e inducono le ragazzine ed altre ragazze, un pò più avanti con l'età, a emulare le proprie "beniamine".
E' il caso di Dakota Rose e Anastsiya Shpagina, diciannovenne ucraina con la passione per i manga giapponesi.

La cosa, però, non riguarda solo le donne. Anche qualche maschietto le sta seguendo per prendere la perfetta fisionomia e somiglianza del Ken di turno.  
Justin Jedlica ha speso 100 mila dollari ed effettuato circa 90 interventi di chirugia plastica per avvicinarsi alla suaidea di perfezione.
Rodrigo Alves, 30enne inglese, per avvicinarsi a Ken, rovinandosi a mio avviso, ha speso 120 mila dollari e ha sostenuto ben 20 interventi di chirurgia plastica ed estetica.

Voi cosa ne pensate?
Secondo me è un'ossessione e come tale va curata.
Vi lascio alle foto

Sarah Burge




Valeria Lukyanova
 








Olga Oleynik






Dakota Rose


Anastasiya Shpagina




  
 Justin Jedlica



Rodrigo Alves
 

 

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...