Monday, October 11, 2010

Il fondotinta

Il fondotinta

In commercio il fondotinta si può trovare in consistenza fluida, cremosa, compatta. E’ un’emulsione che rende la pelle più omogenea , coprendo rossori e discromie, ed è essenziale sper la tenuta del trucco.

Fluido, cremoso o compatto?
Bisogna scegliere il fondotinta in base al proprio tipo di pelle. Se  si ha la pelle normale o grassa si sceglierà un fondotinta fluido, quelli in crema sono più adatti per le pelli secche perchè sono arricchiti con principi attivi idratanti e leviganti, mentre quelli compatti si adattano a  tutti i tipi di pelle.


Quanto effetto coprente?
Per principio più il fondotinta e' denso, maggiore e' il suo effetto coprente. Quindi, se si cerca un trucco naturale, meglio scegliere un fondotinta  fluido.



Come scegliere il colore?
Il colore del fondotinta deve essere scelto in base al proprio colore di pelle,  un colore uguale o di una tonalità più chiaro, per evitare stacchi netti con collo, orecchie  e decolletè.

Come applicarlo?

Per prima cosa, sul viso perfettamente pulito, applicare la crema idratante.
Versarne una piccola quantità sul dorso della mano per riscaldarlo, se è fluido, oppure utilizzare una spugnetta o pennello per fondotinta se compatto. Con la spugnetta o con i polpastrelli sfumare il prodotto sul viso con movimenti dal centro verso l'esterno.
Tamponare con una velina l’eccesso del fondotinta e fissare il tutto con un velo di cipria trasparente.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...