Friday, November 5, 2010

Mal di gola: rimedi della nonna

Iniziano il freddo, il vento ed anche i primi mal di gola, molto fastidiosi. Riporto alcuni rimedi della nonna che potrebbero alleviare il bruciore e il dolore. Premetto che questi si utilizzano solo se il mal di gola non nasconde qualche infezione. Se il dolore è veramente acuto con febbre, bisogna rivolgersi al medico.

Iniziamo dal consiglio più conosciuto, la vitamina C: bere una buona spremuta d’arancia e consumare tanta frutta e verdura quotidianamente, può esserci d’aiuto. Anche il succo di limone va benissimo, può essere usato per fare dei gargarismi.

Procediamo con gli altri, forse meno conosciuti.
  • Mettere in un pentolino un bicchiere d’acqua, un cucchiaino di cannella in polvere e due cucchiaini di miele. Fare bollire il tutto, poi assumere un cucchiaino del preparato ogni 2 ore.
  •  La liquirizia pura è ottima contro il mal di gola . Bisogna solo fare attenzione a non abusarne perché ha effetti lassativi e fa alzare la pressione sanguigna.
  • Spremere un limone e aggiungere un cucchiaio di miele di eucalipto. Mescolare bene e assumerne un cucchiaino ogni due-tre ore.
  • In mezzo litro di acqua bollita potete lasciare in infusione una decina di foglie di salvia, poi filtrate. Il liquido, una volta raffreddato, è utile per fare dei gargarismi che allevieranno il bruciore.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...