Tuesday, November 2, 2010

A tutto gloss!


Dopo aver parlato di mani ed occhi, adesso è la volta delle labbra e precisamente ci soffermiamo sui gloss. In commercio esistono diversi tipi: brillanti, idratanti, pailletati, luminosi per non parlare delle profumazioni fruttate e dolci che fanno brillare le labbra. Può essere trasparente o colorato, semifluido o in confezione stick. Per quanto riguarda il colore, questo viene scelto in base alla carnagione e allo stile.
Se hai la pelle ambrata o se sei abbronzata, scegli le tonalità che vanno sull’arancio, albicocca e corallo.
Se hai la pelle chiara, scegli i colori tenui come il pesca, il rosa e il beige.
Se poi vuoi avere un look:
naturale, scegli un gloss trasparente;
vintage, un rosa fuxia e applicalo in diversi strati
da sera, un gloss paillettato super brillante

Come applicarlo
Il trucco è di avere labbra lisce, prive di pellicine e di cellule morte per farlo scivolare bene.Se si ha bisogno si può fare un gommage delle labbra prima di metterlo. Per applicarlo basta aprire la confezione e iniziare a stenderlo dal centro del labbro inferiore e poi mano mano nel resto delle labbra. Si puà stendere o con l'apposito pennellino in dotazione o con un pennello a lingua di gatto piccolo.
E' possibile contornare o riempire le labbra con una matita colorata.

Forse l'unico punto a sfavore del gloss è che non dura tanto, quindi bisogna riapplicarlo più volte.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...